lunes, 10 de febrero de 2014

Nº 31: IVA ZANICCHI "Un fiume amaro" (1970)


IVA ZANICCHI
"Un fiume amaro"
1970
   La música de Theodorakis nos lleva a su Grecia natal con esos sonidos tan mediterráneos y embriagadores. Ella, una de las grandes voces de Italia es IVA ZANICCHI. La canción data de 1970 y representa un muy buen éxito de la cantante. Primera canción en ese idioma que traemos a este Blog musical.

LA LETRA

È un fiume amaro dentro me,
il sangue della mia ferita,
ma ancor di più, è amaro il bacio
che sulla bocca tua, mi ferisce ancor.

Lunga è la spiaggia e lunga è l'onda,
l'angoscia è lunga, non passa mai.
Cade il mio pianto sul mio peccato,
sul mio dolore, che tu non sai.

E tu non sai che cosa è il gelo,
cos'è la notte senza luna
e il non sapere in quale istante
il tuo dolore ti assalirà.

Lunga è la spiaggia e lunga è l'onda,
l'angoscia è lunga, non passa mai.
Cade il mio pianto sul mio peccato,
sul mio dolore, che tu non sai.

EL AUDIO



EL VIDEO

No hay comentarios:

Publicar un comentario